Instagram Stories come si utilizza

Sono nate nell’agosto 2016 e continuano a crescere senza sosta.

Le storie di Instagram sono brevi video o foto da inserire nel proprio profilo, come una sorta di diario quotidiano dalla pubblicazione limitata alle 24ore successive.

Di mese in mese le caratteristiche delle storie si aggiornano , nonostante l’entrata della nuova IGTV nata qualche settimana fa, sono il mezzo più utilizzato dagli utenti.

Dalle gif create dai personaggi famosi alle emoticon, fino alla novità delle domande a cui rispondere, i sondaggi e alla ultima novità appena entrata la gif musica, le Stories possono essere fatte in tantissimi modi diversi.

Dipende da quello che vogliamo condividere e dai contenuti che abbiamo a disposizione. 

come-aumentare-follower-su-instagram

MA SCOPRIAMO INSIEME COME CREARE LE STORIES

Primo passo pubblicare video o foto?

Per prima cosa, le storie si creano cliccando nella parte alta della home di Instagram: l’immagine che le indica è quella di una fotocamera. La schermata che ci appare somiglia a quella della macchina fotografica dello smartphone, oppure cliccando sul piu’ vicino alla nostra immagine profilo.

Una volta entrata nella schermata possiamo scegliere se scattare una foto – premendo sul bottone nella parte inferiore dello schermo – oppure registrare un video – tenendo premuto lo stesso bottone (ma non per forza, come vedremo più avanti). Si può anche aggiungere il flash, che troviamo accanto al pulsante principale. Fatto questo primo passaggio abbiamo già creato un contenuto da condividere.

Ma possiamo renderlo molto piu’ interessante inserendo filtri o adesivi. 

Ma oltre a ciò instagram ci permette di fare molto altro ancora di una semplice foto:

  • SCRIVERE DEL TESTO
  • FARE UNA LIVE IN DIRETTA
  • BOOMERANG
  • SUPERZOOM
  • RITRATTO
  • REWIND 

Ma andiamo a scoprire nel dettaglio queste funzioni

Sotto al pulsante principale abbiamo ben sette opzioni di contenuto:

TIPO:

e’ una schermata colorata su cui possiamo scrivere dei pensieri, in questa schermata possiamo cambiare lo sfondo colorato semplicemente premendo il tasto colore.

Possiamo cambiare la tipologia di carattere e la formattazione se allineato a destra, sinistra o centrato.

NORMALE:

E’ la funzione per fare video e foto,

BOOMERANG:

la funzione per video “avanti e indietro” in modo ripetuto,

SUPERZOOM:

effetto zoom con quattro musiche di sottofondo tra cui scegliere: drammatico, discoteca, molla e programma tv,

REWIND:

il video si riproduce dalla fine all’inizio.

Infine c’è la funzione DIRETTA: cliccando si può andare in onda e iniziare un video live.  I nostri follower saranno informati dell’inizio della diretta con una notifica e lo stesso succederà alla fine.

aumentare-follower-su-instagram-instantk

I filtri (per foto e selfie)

Dopo aver scelto come e cosa filmare, abbiamo il nostro contenuto da modificare per renderlo ancora più bello. Come? Prima di tutto possiamo scegliere un filtro.

Undici colorazioni diverse, dal bianco e nero all’effetto vintage, che si scelgono facendo scorrere un dito sullo schermo da sinistra a destra o viceversa.

Non è tutto, perché a questi si aggiungono i filtri per i selfie. A destra del pulsante principale si trovano due frecce che formano un cerchio, che simboleggiano il passaggio all’inquadratura per i selfie. Prima di scattare o filmare possiamo scegliere tra altri 24 filtri che appaiono in automatico in una barra nella zona inferiore dello schermo. Orecchie e muso da cane, gatto, occhiali da sole che cambiano forme e colori, facce che si scompongono, cuori che riempiono il viso. C’è l’imbarazzo della scelta. Ma sicuramente uno di nostro piacimento ci sarà.

instagram-stories

Cosa aggiungere: le scritte, i tag e gli hashtag

Insieme a un video e una foto possiamo inserire delle scritte.

Nella parte alta dello schermo, una A rimanda alla zona testo. Quattro i stili di caratteri a nostra disposizione (si selezionano cliccando sulla scritta che appare al centro della parte alta dello schermo): macchina da scrivere, grassetto, classico, moderno o neon.

Possiamo anche colorare le lettere scegliendo tra la palette che appare in basso e infine ingrandire o rimpicciolire. Per farlo, basta passare due dita sullo schermo mimando il gesto di ingrandire o rimpicciolire e vedremo che lo stesso farà il testo.

Terminate ciò possiamo decidere dove posizionare la frase spostandola con il dito sullo schermo. Mentre scriviamo possiamo anche taggare un profilo, mettendo una chiocciola prima del nome dell’account, che ci comparirà in automatico. Chi viene taggato riceverà una notifica al momento della pubblicazione.

influencer-italiani

Possiamo aggiungere molto altro

Le frasi sono solo una delle infinite possibilità che possiamo aggiungere alla nostra foto o video.

Infatti in alto nella nostra schermata, troviamo vari simboli tra cui il Volume, il simbolo per inserire un link diretto a una nostra pagina web (ricorda questo potrai usarlo solo una volta che avrai raggiunto 10.000 followers) e un simbolo che ti permetterà di aprire un nuovo menu’ dove troveremo elementi come:

orario, gradi, geolocalizzazione, Gif, emoticon, domande, hashtag, sondaggi e oggi la nuova entrata Musica.

Ma non è finita qui.

Tra i vari simboli in alto c’è anche una a forma di penna se cliccherai li si aprirà un menu che ti permetterà di scegliere un pennarello per creare delle linee colorate, con i brillantini, neon, formato evidenziatore.

Possiamo naturalmente anche scegliere il colore, scegliendo tra quelli presenti nella palette in fondo alla schermata, oppure selezionando il pennello bianco che si trova in basso a sinistra e puntandolo in un punto colorato dell’immagine per “rubare”  clonare il colore.

Instagram musica stories

Finalmente possiamo postare la stories

 Una volta che abbiamo terminato di aggiungere scritte, Gif, emoticon etc. e siamo soddisfatti del nostro risultato finale, clicchiamo su “fine”, pulsante che compare in alto a destra dello schermo. Ora possiamo salvare la Storia, schiacciando sulla freccia che è di fianco al “fine”, oppure postarla direttamente, cliccando in basso su “la mia storia”, o ancora decidere di renderla visibile solo a un gruppo ristretto di amici, selezionando “amici più stretti”.

Scarica il corso Instakappa 9 video gratuiti su Instagram per Te!

Ok ma perchè dovremmo fare stories su instagram?

E’ stato dimostrato che da quando entrato in questo social questa funzione, le persone guardano piu’ le storie che le foto o i video nel nostro feed.

Le storie hanno una visualizzazione molto piu’ alta, perchè per natura l’uomo risulta curioso e vuole vedere cosa fanno le persone ogni giorno.

Infatti se noterai, famosi influencer al giorno possono fare numerose stories e postare nel feed solo una foto. Questa tecnica dipende molto dal motivo per cui stai usando instagram.

Bhe ora che sai tutto sulle instagram stories non ti resta che pensare a cosa postare video o foto e creare la tua storia di successo.

Scarica il corso Free su Instagram!

Chiudi il menu