QUALCOSA DI ME E DELLE MIE PRECEDENTI ESPERIENZE LAVORATIVE

Mi chiamo Marina e sono una donna che non ha qualifiche “accademiche” piuttosto credo di essermele conquistata sul campo.

Ex store manager per un brand famoso italiano, ho appreso lì le basi del marketing.
Ma iniziamo dai miei primi passi nel commercio..

Fin da quando avevo 20 anni ho lavorato subito in negozio facendo la gavetta per un misero stipendio, lavorando le domeniche e i festivi, ma questo non mi spaventava amavo il mio lavoro e adoravo il contatto con le persone.

Piano piano con il mio entusiasmo sono riuscita a crescere sempre di piu’ di livello fino a quello di Store Manager.
All’inizio pensavo che fosse quello il mio scopo nel campo lavorativo… giungere a una qualifica alta… ma sentivo che non ero soddisfatta anche se l’azienda per cui lavoravo mi faceva i complimenti per lavoro svolto e i clienti mi cercavano per la mia competenza.
Pensavo che il problema della
mia insoddisfazione fosse l’azienda.

Così un giorno decisi di cambiare azienda, con le mie competenze trovai subito di nuovo un lavoro, sempre un contratto a tempo indeterminato,  ora lavoravo per un azienda multinazionale con buoni pasto e tanti benefici… ma dopo pochi mesi sentivo ancora qualcosa dentro che mi diceva che stavo sbagliando la mia strada…
Lasciai il lavoro nella speranza di aprirmi qualcosa di mio, ma dopo un anno di ricerche nulla,  decisi che dovevo tornare a un lavoro dipendente.. cosi feci..
mi misi subito alla ricerca di un nuovo lavoro e lo trovai subito, ma a delle condizioni…
Ripartire da 0, entrare come se non avessi nessuna esperienza, il mio livello declassato e naturalmente anche lo stipendio..

Accettai e ricominciai a lavorare.. anche fino le 22.00 di sera, tutte le domeniche, nessun permesso e con tante ore di straordinario non pagato..
Entrata con un contratto a termine che mi era stato detto una volta finito sarebbe stato cambiato a tempo indeterminato.

Ma sorpresa, alla scadenza invece fui mandata a casa.
Amareggiata e delusa per tutto il tempo perso e regalato a un azienda che non meritava la mia competenza tornai a casa…
Quel giorno feci una promessa a me stessa:

Mai piu’ avrei lavorato per arricchire gli altri, ma avrei usato il mio tempo, solo per fare crescere Me Stessa!!

…e così è stato..

cercando su internet un lavoro da fare a casa mi imbattei in un post.. e da quel giorno finalmente ho trovato quello che stavo cercando da tanto tempo…
Ho capito che lavorando con amore e passione con la giusta Azienda avrei potuto fare la differenza per la mia vita e quella degli altri. E così è stato.
Questo è quello che posso offrirti: SEMPLICEMENTE LA MIA STORIA che potrebbe diventare anche la TUA.

Chiudi il menu